"… E mi affido a te!" - Online il video messaggio di sensibilizzazione dell’affidamento familiare

Pubblicata il 03-08-2022

Il Distretto Socio Sanitario LT4 - che comprende i Comuni di Campodimele, Fondi, Lenola, Monte San Biagio, San Felice Circeo, Sperlonga e Terracina - torna a parlare di affidamento familiare.

Tante tappe sono state raggiunte in questi mesi: la nascita del Servizio Distrettuale per l'Affidamento Familiare a marzo, la pubblicazione dell’albo distrettuale per le famiglie affidatarie ad aprile, la sottoscrizione del protocollo d'intesa con la Fondazione Gregorio Antonelli di Terracina a maggio, la realizzazione oggi di un video messaggio di sensibilizzazione alla cittadinanza e alle istituzioni.

Gli anni di pandemia ci hanno chiuso e isolato, ma allo stesso tempo ci hanno reso consapevoli dei valori umani e soprattutto dell’amore.

Il video messaggio "… E mi affido a te!" è stato realizzato nell’ambito delle azioni di sensibilizzazione e diffusione della cultura dell’affidamento familiare, previste nel progetto PromoAffido, con il quale si vuole sensibilizzare la cittadinanza sul delicato e complesso tema dell'affidamento familiare affinché nessun genitore, nessun bambino e nessuna famiglia resti sola nella difficoltà.

I ringraziamenti vanno alla coordinatrice del centro famiglia distrettuale, dott.ssa Alessandra Arena, per le riprese e il montaggio, alla Fondazione Gregorio Antonelli di Terracina per la location, alla coordinatrice del Servizio Distrettuale per l’Affidamento Familiare, dott.ssa Cristina Graziani, allo speaker Paolo Vacca per le voci narranti, alle assistenti sociali e agli operatori del servizio distrettuale per aver prestato la loro immagine, a tutti i bambini che si sono divertiti con noi e che ci hanno coinvolto nei loro giochi con i loro sorrisi. Grazie a tutte le amministrazioni locali e all’Ufficio di Piano del Distretto Socio Sanitario LT4, ma soprattutto grazie a tutti quei cuori e quelle sensibilità che saremo riusciti a toccare.

Molti sono ancora i passi da percorrere, ma la direzione è chiara: aiutare e sostenere la crescita dei bambini che vivono una momentanea situazione di difficoltà in un contesto di accoglienza familiare.

LT4 - il Distretto del fare!

Per visualizzare il video messaggio "… E mi affido a te!" clicca qui!