Servizi Sociali

AVVISO EROGAZIONE BUONI SPESA

Domanda di ammissione alle misure di assistenza alle famiglie in situazione di contingente indigenza economica

Si informa la cittadinanza che sono aperti i termini per presentare la domanda di ammissione alle misure relative ai Buoni Spesa. Per presentare la domanda c'è tempo fino alle ore 13:00 del 14 aprile 2022.

I destinatari del sostegno economico sono le famiglie, anche mononucleari, in gravi difficoltà economiche e senza alcun reddito disponibile, che presentano specifica domanda all'ufficio Servizi Sociali del Comune di Monte San Biagio.

Gli interessati dovranno presentare la domanda completa di tutti gli allegati, entro e non oltre le ore 13:00 di giovedì 14 aprile 2022, alternativamente:

  • telematicamente all'indirizzo email comune@comune.montesanbiagio.lt.it o all'indirizzo pec comune.montesanbiagio@pec.it;
  • a mano all'Ufficio protocollo dell'Ente negli orari di apertura. 

SI COMUNICA QUANTO SEGUE: 

La domanda di ammissione alla misura relativa ai buoni spesa, in assenza di ISEE in corso di validità, potrà essere presentata allegando il modulo DSU che attesti l'avvenuta richiesta per il rilascio dell'ISEE.

L'ISEE dovrà essere consegnato appena disponibile ad integrazione della domanda entro il termine perentorio del 02.05.2022 ( ore 12:00). 

Le domande che risulteranno incomplete alla data del 02.05.2022 della documentazione ISEE, saranno escluse automaticamente. 

Gallery:


ADI DISABILI

Pubblicata la graduatoria degli ammessi e degli idonei e l'elenco degli esclusi

Il Distretto Socio Sanitario LT4 - che comprende i Comuni di Campodimele, Fondi, Lenola, Monte San Biagio, San Felice Circeo, Sperlonga e Terracina - ha pubblicato la graduatoria degli ammessi e degli idonei e l'elenco degli esclusi dal servizio di assistenza domiciliare integrata (ADI) in favore di persone con disabilità media, grave o non autosufficienti di età compresa tra 0 e 64 anni.
In data 22 novembre 2021 sono state valutate le domande pervenute nel periodo dall'11 maggio 2021 al 26 maggio 2021.
La graduatoria degli ammessi e degli idonei e l'elenco degli esclusi sono stati approvati con Determinazione del Dirigente del I Settore del Comune Capofila Fondi n. 1227 del 23 novembre 2021 avente ad oggetto "Servizio di assistenza domiciliare integrata (ADI) in favore di persone con disabilità e in favore di persone anziane. Approvazione elenchi ammessi, idonei ed esclusi".
Nella graduatoria degli ammessi e degli idonei e nell'elenco degli esclusi, nel rispetto della normativa sulla privacy, è indicato esclusivamente il numero di protocollo distrettuale.


ADI ANZIANI

Pubblicata la graduatoria degli ammessi e degli idonei e l'elenco degli esclusi

Il Distretto Socio Sanitario LT4 - che comprende i Comuni di Campodimele, Fondi, Lenola, Monte San Biagio, San Felice Circeo, Sperlonga e Terracina - ha pubblicato la graduatoria degli ammessi e degli idonei e l'elenco degli esclusi dal servizio di assistenza domiciliare integrata (ADI) in favore di persone over 65 in condizione di parziale o totale non autosufficienza.
In data 22 novembre 2021 sono state valutate le domande pervenute nel periodo dal 14 dicembre 2020 al 31 dicembre 2020.
La graduatoria degli ammessi e degli idonei e l'elenco degli esclusi sono stati approvati con Determinazione del Dirigente del I Settore del Comune Capofila Fondi n. 1227 del 23 novembre 2021 avente ad oggetto "Servizio di assistenza domiciliare integrata (ADI) in favore di persone con disabilità e in favore di persone anziane. Approvazione elenchi ammessi, idonei ed esclusi".
Nella graduatoria degli ammessi e degli idonei e nell'elenco degli esclusi, nel rispetto della normativa sulla privacy, è indicato esclusivamente il numero di protocollo distrettuale.


MANIFESTAZIONE DI INTERESSE RIVOLTA AD ENTI PUBBLICI E DEL TERZO SETTORE PER L’ATTUAZIONE DI PROGETTI UTILI ALLA COLLETTIVITÀ (PUC)

Avviso Pubblico e Modelli di Domanda

Si rende noto che il Comune di Monte San Biagio con D.G.C. 116 del 22-09-2021 ha indetto una procedura pubblica di Manifestazione di interesse rivolta agli enti del Terzo Settore, Associazioni ed Enti pubblici presenti sul territorio (in avanti anche solo “ETS”), Aziende di Servizi alla Persona (ASP), Istituti scolastici pubblici di ogni ordine e grado, a presentare la propria manifestazione di interesse per collaborare alla creazione di un sistema “interistituzionale integrato, pubblico-privato” utile alla creazione di un catalogo di Progetti Utili alla Collettività destinati ai fruitori del Reddito di Cittadinanza. La manifestazione ha quindi lo scopo di individuare gli ETS disponibili ad avviare progetti utili alla collettività con il coinvolgimento dei beneficiari di Reddito di Cittadinanza cui titolarità è posta in capo al comune.
Il catalogo dei PUC attivabili sarà reso disponibile tramite la piattaforma GEPI;
Gli Enti del Terzo settore e gli Enti pubblici possono presentare la propria manifestazione di interesse per l’attuazione dei progetti utili alla collettività (PUC) in favore dei beneficiari di reddito di cittadinanza. I soggetti interessati potranno aderire al presente avviso trasmettendo debitamente compilati e firmati gli allegati (A + B):

? a mano, rispettando gli orari di apertura dell'ufficio;

? via email (ordinaria) all'indirizzo comune@comune.montesanbiagio.lt.it;

? a mezzo PEC, all'indirizzo comune.montesanbiagio@pec.it.

La domanda da compilarsi secondo gli schemi riportati in allegato dovrà pervenire entro e non oltre in 30° giorno successivo alla pubblicazione dell’Avviso all’Albo Pretorio dell’Ente.

*Le manifestazioni di interesse presentate oltre il termine verranno esaminate periodicamente


AVVISO PUBBLICO SPETTRO AUTISTICO

Il Distretto Socio Sanitario LT4 ha pubblicato l'avviso pubblico per l'accesso agli interventi a sostegno delle famiglie dei minori fino al dodicesimo anno di età nello spettro autistico.

Il Distretto Socio Sanitario LT4 - che comprende i Comuni di Campodimele, Fondi, Lenola, Monte San Biagio, San Felice Circeo, Sperlonga e Terracina - pubblica il presente avviso in attuazione di quanto previsto dalla Legge Regionale n. 7 del 22 ottobre 2018 e dal Regolamento Regionale n. 1 del 15 gennaio 2019 e successive modifiche, che interviene con misure di sostegno economico in favore delle famiglie con minori nello spettro autistico che sostengono spese per trattamenti di cui agli articoli 2 e 3 del regolamento e ad integrazione del piano individualizzato del minore.

destinatari degli interventi previsti sono le famiglie residenti nei Comuni del Distretto Socio Sanitario LT4 con minori fino al dodicesimo anno di età, con diagnosi di disturbo dello spettro autistico, che presentino formale richiesta al proprio Comune di residenza.

La domanda di ammissione al contributo deve essere redatta sull'apposito Modello "A" e deve essere presentata dalla famiglia del minore all'Ufficio Protocollo del proprio Comune di residenza entro e non oltre il 15 settembre 2021.

La quota di contributo assegnata ai beneficiari è graduata proporzionalmente in base all'ISEE ed è erogata con priorità ai nuclei familiari con un numero di figli nello spettro autistico superiore ad uno e con un ISEE inferiore o pari a 8.000,00 euro.

Il tetto massimo della quota di contributo è pari a 5.000,00 euro/annui.

Le famiglie destinatarie del sostegno economico devono presentare, entro il 31 gennaio 2022, la dichiarazione delle spese effettuate, utilizzando l'apposito Modello "C", al proprio Comune di residenza, che provvederà a trasmetterla all'Ufficio di Piano del Distretto Socio Sanitario LT4.

Gallery:


AVVISO AI BENEFICIARI DEL REDDITO DI CITTADINANZA

OGGETTO: CONVOCAZIONE PRESSO I SERVIZI SOCIALI PER LA SOTTOSCRIZIONE DEL PATTO DI INCLUSIONE SOCIALE


Informazioni Ufficio Ufficio Servizi Sociali

Assessore Anna Maria FERRERI
Responsabile: Dr.ssa Martina FUSCO
Assistente Sociale: Dott.ssa Mariavittoria PATRIZIO
Telefono 0771/5689220
Orario Il pubblico si riceve, previo appuntamento, il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00, il martedì e il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.00
Email martina.fusco@comune.montesanbiagio.lt.it
  servizisociali.montesanbiagio@ninfeasociale.it
Informazioni utili per la FATTURAZIONE ELETTRONICA (obbligatoria dal 31 marzo 2015) La trasmissione delle fatture elettroniche deve avvenire attraverso il Sistema di interscambio (SdI) istituito dal Ministero dell economia e delle finanze.
PEC fatturapa@pec.comune.montesanbiagio.lt.it
Codice univoco (da indicare obbligatoriamente) 9BQ72E

ATTENZIONE:

In concomitanza con l'emergenza COVID-19 il servizio viene svolto previo appuntamento.